Informazioni sul prodotto Thromboflow

concentrato di pomodoro idrosolubile WSTC I (sticks) e WSTC II (capsule) contenuto in Thromboflow® favorisce la normale aggregazione piastrinica e contribuisce a un sano flusso sanguigno. Lo specifico complesso compost da oltre 30 molecole di sostanze vegetali secondarie viene estratto e concentrato a partire dal gel che circonda i semi di pomodoro, con una procedura di estrazione delicata e con una complessa ultrafiltrazione. Questo complesso di principi attivi va distinto dal licopene, il pigmento rosso del pomodoro che possiede caratteristiche del tutto diverse.

Oltre al WSTC II, le capsule Thomboflow® contengono 7 mg di resveratrolo. Studi scientifici dimostrano che il resveratrolo, una sostanza vegetale secondaria contenuta soprattutto nell’uva rossa, svolge un’azione antiossidante ed è importante per la protezione dei vasi sanguigni. Pertanto le sostanze vegetali secondarie derivanti dal pomodoro e quelle derivanti dall’uva rossa si completano perfettamente.

Thromboflow® sticks sono privi di glutine, lattosio, fruttosio e coloranti.
Thromboflow® capsule sono prive di gelatina, glutine, lattosio, fruttosio e coloranti.

In che modo Thromboflow favorisce il sano flusso del sangue?

L’ingrediente vegetale attivo contenuto nel prodotto Thromboflow® reduce l’adesività dei trombociti, ovvero la loro tendenza all’aggregazione garantendo un sano flusso del sangue.

Thromboflow® impedisce l’attivazione delle piastrine (trombociti) e le mantiene elastiche. In questa maniera si riduce notevolmente il rischio che le piastrine aderiscano tra loro formando un coaguolo di sangue.

Thromboflow® agisce direttamente sulla causa dell’agglutinazione. Invece, laddove la coagulazione del sangue è necessaria – cioè in caso di ferita – Thromboflow® non interferisce in nessun modo